TRUCCO SALVA-TEMPO #6 – PREPARA LA COLAZIONE LA SERA PRIMA

Forse l’idea di preparare la colazione la sera prima vi fa sorridere. Cosa vuol dire? Cosa c’è da preparare?

Trucco salva tempo 6.jpg

Ebbe sì, questa frase ha fatto più volte sorridere anche me, però ne ho poi scoperto i benefici e adesso è uno step che raramente salto!

Dopo aver sparecchiato la cena, predispongo sul tavolo della cucina tutto il necessario per fare colazione il giorno dopo:

apparecchio la tavola con tazze e tazzine da caffè, preparo lo zucchero o il miele a seconda di quello che consumerò, lavo la caffettiera così il giorno dopo dovrò solo prepararla e aggiungo qualche fiore alla tavola.

A cosa serve questa piccola attenzione? A iniziare con un piede diverso la mattina quando vedo tutto pronto e a risparmiare qualche minuto utile per parlare con il mio compagno o pianificare la mia giornata 😉

Annunci

Come scrivere email realmente efficaci

 

Avete mai contato quante email inviate in un giorno medio in ufficio? Se anche il vostro conteggio supera le 20 email giornaliere, forse un breve ripasso di “netiquette” serve anche a voi.

Email efficaci

 

Ecco quindi 5 semplici passi da seguire per scrivere email realmente efficaci:

 

  1. Controllate l’oggetto – Prendetevi qualche secondo in più e controllate adeguatamente l’oggetto della vostra email. Io di solito seguo un metodo efficace che mi aiuta anche a ritrovare le mie mail nell’archivio. Ossia scrivo “l’oggetto della discussione” (ad esempio un progetto a cui sto lavorando) seguito da “>” e quindi inserisco lo stato dell’arte. Ad esempio se dovessi inviare una mail per posticipare una riunione di marketing scriverei così: Team Marketing> Riunione da posticipare
  2. controllate l’ortografia – ho saltato il punto “rileggete le vostre email” perché mi sembrava scontato, ma a seguire c’è quello di usare il correttore automatico che tutti i sistemi di posta hanno. Evitate quindi gli errori di battitura che danno la sensazione che abbiate scritto la mail in tutta fretta e con poca cura dei dettagli.
  3. evitate le emoticon – A meno che non corriate il rischio che i vostri toni siano fortemente fraintesi, evitate le faccine nelle mail professionali
  4. evitate di chiedere scusa – Anche a voi è già successo di scrivere “scusa per il ritardo” o “scusa se non sono stata chiara”? Impegnatevi a non mettervi in una posizione di subordinazione poco necessaria, virate piuttosto su un elegante “grazie per la pazienza” dove possibile ; )
  5. rispondete in tempo –  che per la netiquette professionale significa rispondere entro un giorno lavorativo. Se sapete già di non riuscire a rispondere in tempo, inviate una mail entro poche ore con su scritto “Grazie per la mail, mi attivo subito per darti le risposte che ti servono” così avrete dato al destinatario la conferma non solo che avete letto la posta, ma anche che siete super-efficienti. Se invece pensavate di riuscire a rispondere entro un giorno ma non riuscite proprio, inviate una mail che io definisco “evita il sollecito”, scrivendo ad esempio: “ciao, non sono riuscita ad ottenere le risposte che mi servivano ma conto di riuscire ad inviarti tutto entro domani mattina. Grazie per la pazienza” (ved. punto 4 😉 ops … punto 3)

TRUCCO SALVA-TEMPO #5 – Routine della sera

Sappiamo che per affrontare nel migliore dei modi la nostra giornata lavorativa occorre impegnarsi e non farsi mai trovare impreparate.

IMG_0167.JPG

 

Per questo motivo, ho trovato una mia routine serale che mi aiuta a prepararmi per il giorno dopo e quindi godermi appieno la serata, riuscendo a risparmiare un po’ di tempo in più la mattina per altre attività (normalmente, pianificare la giornata).

La mia attuale routine serale consiste in:

  • *struccarsi
  • *preparare le cena e fare un po’ di ginnastica nel frattempo
  • *cenare
  • fare la doccia e lavarmi i capelli se necessario
  • *mettere il pigiama
  • *preparare i vestiti per il giorno dopo
  • stirare con un ferro a vapore verticale eventuali vestiti sgualciti
  • *scegliere la borsa e prepararla per il giorno successivo
  • se necessario, mettere lo smalto (i consigli per una manicure veloce qui)
  • preparare l’occorrente per la colazione del giorno dopo
  • dolcino e *lavaggio denti
  • maschera viso
  • e quindi .. relax!

 

ho segnato con un * i passaggi che non possono mancare 🙂

Per fare carriera, prova piacere per il tuo lavoro

Il titolo di questo post sembra piuttosto banale, ma in effetti è la base per fare carriera:

se il lavoro che fate non vi piace, come pensate di riuscire a far carriera?

Se siete capitate qui e state leggendo un articolo per fare carriera, immagino bene che il vostro lavoro vi piaccia.

E allora mettetevi davanti allo specchio e ricordatevi che il vostro lavoro semplicemente .. vi piace!

 

piacere lavoro

Anche se le persone a voi vicine altro non fanno che lamentarsi della vita in ufficio, di quanto sia stressante e duro timbrare ogni giorno il cartellino, prendetene le distanze e ricordate che non stiamo parlando di divertirsi, coltivare il gossip e spassarsela tra le scrivanie, stiamo parlando di essere orgogliosi e soddisfatti del proprio lavoro e di affrontare ogni giornata con ottimismo ed entusiasmo.

Condividete la vostra gioia di lavorare anche con chi arriva in ufficio con il muso, recenti studi hanno dimostrato che il sorriso è contagioso come lo sbadiglio, poiché le persone tendono a riprodurre le espressioni dipinte sul viso degli altri. Più info al riguardo qui

http://www.fashiontrendstoday.com/category/fossil-watch-women/ layers:

(Foto via Pinterest)

 

Pensateci bene: se voi doveste promuovere qualcuno, prediligereste chi ha il broncio e di lamenta continuamente o chi invece arriva in ufficio entusiasta e pronta alle nuove sfide?

Continua a leggere

3 modi per aumentare la tua produttività in primavera

è arrivata la primavera e allora approfittiamo delle dolci temperature per dare un boost alle nostre attività.

Cosa c’entra la primavera con la nostra produttività? Be’ non poco. Ecco qui tre semplici modi per risvegliare anche la workacholic che c’è in noi.

1. Passeggiata 
Approfitta della tua pausa pranzo per fare un giro attorno al tuo isolato. Da sola o in compagnia, non esiste modo migliore per pulire un po’ la mente da tutto quello che ci ha affaticato durante la mattinata. Sgombrare la mente, anche attraverso una respirazione profonda, ci permette di lasciare spazio a nuove idee.

E, perché no, ci consente anche di bruciare qualche caloria 😉
Io ad esempio, mi porto sempre delle sneackers in ufficio, così posso scendere dai tacchi e fare quello che negli uffici di Lauren Conrad chiamano walking the block
2. Caffè
Raggiungi un bar e concediti una piccola pausa-caffè. Guardati attorno, sfoglia il giornale, goditi questo piccolo momento di benessere. E se non prendi il caffè .. opta per un te o meglio regala un “Caffè Sospeso” al prossimo avventore. Questi piccoli gesti ti aiuteranno ad uscire dalla routine e il caffè ti darà una spinta in avanti.
3. Porta un po’ a spasso il tuo lavoro
Prendi l’agenda ed esci fuori! Detto altrimenti: puoi sempre scrivere una bozza di mail, fare una telefonata o fissare un appuntamento all’aria aperta.
Cambiare aria fa bene

5 modi per credere di più in te stessa

credere di piu in se stessi

 

Non ci sono scuse, sul lavoro bisogna credere in se stessi, anche se nella realtà non ci sentiamo così sicure. Se noi non crediamo in noi stesse, perché qualcun altro dovrebbe credere in noi?

Ecco allora 5 piccoli suggerimenti per accrescere la propria autostima.. almeno in ufficio!

1. Fai le tue ricerche: recupera quante più informazioni possibili prima di ogni meeting o di ogni call, in questo modo ti sentirai pronta per la sfida.

2. Non aspettare che ti venga concessa la parola, esercitati ad essere la prima a dare la sua opinione, ma valuta le circostanze. Sheryl Sandeberg (direttore operativo di Facebook) ha scritto un libro in proposito: Facciamoci avanti: Le donne, il lavoro e la voglia di riuscire in cui consiglia di farsi avanti e non “rimanere in un angolo”.

3. Rifletti. C’è qualcosa che ti fa sentire inadeguata? Cosa puoi fare per cambiarla? Ricorda che l’aspetto fisico gioca un ruolo importante sulla propria autostima e sentirsi ordinati e curati è il primo dei passi da compiere.

4. Combatti la vocina “cattiva” che cerca di buttarti già facendoti sentire inadeguata. Capita a tutti, non sei la sola a sentirla. Classificala nella tua testa come una stazione radio di sottofondo, ignorala e alza il volume dell’autostima. Prima di uscire da casa, mettiti davanti allo specchio e ricorda a te stessa quanto di buono sai fare per prepararti alle sfide della giornata.

5. Punta ad essere rispettata, non benvoluta. Spesso cadiamo nella trappola di cercare di piacere a chiunque: questo però può generare ansia e stress, poiché si tratta di un obiettivo difficilissimo da raggiungere. Al contrario, lavora sul rispetto.

 

Continua a leggere

Per fare carriera, impegnati al 100%

fare carriera impegno

Sembra retorica, ma per fare carriera occorre impegnarsi al massimo. Come per tutti i grandi progetti della vita, non esistono scorciatoie o vie brevi.

Attenzione, non stiamo parlando di lavorare nelle ore di riposo o controllare spasmodicamente le mail durante il weekend.

Si tratta di essere vigili sul lavoro, tenere le orecchie e gli occhi sempre attenti, non rifiutare lavori di responsabilità ma anzi dichiararsi disponibile alle nuove opportunità, evitando di pronunciare frasi come “questo non fa parte del mio lavoro” oppure “non è mia responsabilità”: atteggiamento purtroppo tipico di chi non ha voglia di mettersi in gioco.

Impegnarsi al 100% vuol dire anche essere sempre preparati: quindi fare delle ricerche in più, leggere articoli di settore e approfondire gli argomenti su cui ci sentiamo deboli o che conosciamo solo parzialmente. Prevenire quindi possibili domande del proprio responsabile o dei propri clienti.

Impegnarsi al 100% vuol dire anche rimanere focalizzati: evitare distrazioni inutili. Per riuscirci, evitate di controllare i Social Network continuamente, silenziate il cellulare e chiudete la casella di posta quando state completando un lavoro.

 

Continua a leggere

Inizia così il tuo percorso di carriera: pianifica il tuo futuro

Il primo consiglio per iniziare la propria carriera o un percorso di crescita professionale è paradossalmente quello di avere ben chiaro il punto di arrivo.

Solo conoscendo la meta è possibile delineare la strada da percorrere, qualunque essa sia.
 iniziare carriera
Delineare una meta significa avere bene in mente come saremo tra 1, 5 e 10 anni.
Non sono dei numeri a caso:
Tra un anno” vuol dire che capire dove vogliamo arrivare nel breve periodo:
– voglio specializzarmi di più?
– voglio diventare indispensabile in uno o più aspetti?
– voglio occupare il posto che si sta liberando?
– voglio crescere nella gestione del team?
– voglio cambiare lavoro ma rimanere nello stesso settore?
Tra cinque anni” è il medio termine. Come saremo?
– avrò una famiglia?
– avrò meno tempo da dedicare al mio lavoro?
– sarò andata a vivere da sola?
– Avrò imparato a presentare in pubblico o a tenere dei meeting?
– avrò un team di persone da gestire?
E “tra dieci anni“?
Bè questo è il momento di puntare in alto:
– voglio trasferirmi in un’altra città e affermarmi come manager?
– voglio avere un posto di responsabilità in un settore diverso da quello di adesso?
– voglio prendere il posto del mio capo?
– punterò al posto del capo del mio capo?
E così via. Adesso cercate di immaginare dove e chi volete essere tra 1, 5 e 10 anni.
Cercate di visualizzarvi e prendete nota.
 carriera_pianifica

Continua a leggere

Psss .. Manca pochissimo!

Ciao!

 

Se sei arrivata fin qui è perché qualcosa di grande sta per nascere 🙂

si tratta di una community di donne per le donne. Un posto da cui trarre ispirazione ogni giorno per crescere e migliorare la propria vita professionale.

Il mondo del lavoro sta cambiando davanti ai nostri occhi e noi donne ci troviamo oggi ad affrontare sfide diverse dalle generazioni precedenti.

‘Chic dalle 9 alle 18’ è il posto giusto per costruire e migliorare la propria carriera e prendere in mano la propria vita.

‘Chic dalle 9 alle 18’ nascerà il 4 Aprile 2016, nel frattempo unisciti anche tu alla community, su:

Instagram

Facebook

Pinterest 

a prestissimo!